Lo sguardo determinato di Gaia Ferrigno nella partita di sabato sera persa al tie break dalla Tomolpack contro l’Unet Busto Arsizio nella quale ha fatto il suo esordio a Marudo

«Mi ha fatto piacere che Bonini mi abbia voluto e il fatto che la squadra stia lottando per non retrocedere è uno stimolo in più».

Stringhi cerca di superare il muro avversario

Anno nuovo ma purtroppo vita vecchia per la Tomolpack Marudo che inaugura il 2019 con un mesto ko casalingo per 3-2.

Alessia Pellini, unica regista rimasta nei ranghi della squadra nerofucsia

L’unica regista rimasta dopo l’addio di Cerri: «Sembra un dejà-vu...».

abato sera grande protagonista in Piemonte con 23 punti all’attivo

Per le marudesi un punto che muove la classifica.

Camilla Roncoroni pronta a rialzarsi con la Tomolpack

Ultima gara del 2018 per la Tomolpack Marudo che questa sera (ore 20.30) anticipa al “PalaRodari” di Caselle Torinese quella che doveva essere la prima partita del 2019.

CONGRATULAZIONI ALLA NOSTRA CHIARA SARI PER LA SUA BRILLANTE LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI.

Il match con le piemontesi si chiude con un secco 0-3, tra infortuni e avversari di peso l’orizzonte è grigio.

Esordio difficile per Federico Bonini, alla guida di una Tomolpack Marudo che non trova spazi contro degli avversari molto ben inquadrati e forti in ogni settore.

Claudia Stringhi, capitana di una Tomolpack in crisi

Stasera (ore 21) a Marudo arriva la Virtus Biella.

Dall’alto Federico Bonini ai tempi della Pomì Casalmaggiore e l’ex coach Alessandro Vassallo

La sconfitta con il Piossasco è costata il posto al tecnico codognese: «Non porto rancore, sono cose che capitano nello sport».

Sconfitta senza appelli, Pellini: «Non c’è stata nemmeno la reazione d’orgoglio».

La schiacciatrice nerofucsia troverà come avversario il fidanzato, viceallenatore delle piemontesi: «Sarà strano».