Coach Alessandro Vassallo non è riuscito a dare la scossa alle sue ragazze che si sono arrese per la quinta volta in cinque partite contro la bestia nera Gorla Minore

Le lodigiane tornano a vedere i fantasmi dopo la vittoria del sabato precedente: «La nostra peggior partita, nessuno si salva».

Con un colpo di spugna impregnata di acqua gelida viene cancellata ogni traccia di entusiasmo per la prima vittoria.

Rebecca Bettini in schiacciata: è stata tra le protagoniste della Tomolpack Marudo che ha conquistato la prima sofferta vittoria in campionato

Trascinate da un’ottima Stringhi le nerofucsia conquistano i 3 punti.

Non è stata la partita perfetta, per colpa del "solito" primo set, ma nessuno potrà dire che non sia stata una partita giocata alla grande, che porta a casa la prima vittoria stagionale.

Alessandro Vassallo e le “pantere” durante un time out: dopo cinque sconfitte consecutive la Tomolpack vuole iniziare la corsa alla salvezza

Il dirigente Pellini: «Abbiamo parlato con le ragazze per capire perché in settimana si lavora bene e al sabato va male».

Grazie all’ennesima sconfitta Tomolpack Marudo scivola all’ultimo posto in classifica.

Una schiacciata di Alice Bocchino, l’unica giocatrice della Tomolpack ad andare in doppia cifra nella sfida di Torino; nel prossimo turno casalingo con il Cusago si spera in un riscatto delle nerofucsia

Netta sconfitta a Torino per le marudesi, che adesso si ritrovano all’ultimo posto.

Alice Bocchino, piemontese, oggi a Torino potrà contare sul tifo personale di amici e familiari: la Tomolpack sa che non può più sbagliare

Vassallo è preoccupato: «Continuando a perdere viene a mancare quella sicurezza di cui abbiamo bisogno».

 Camilla Roncoroni, sulla destra, è stata tra le più prolifiche nell’attacco nerofucsia, ma la poca lucidità della squadra nelle fasi topiche del match è costata ancora una volta cara alla Tomolpack

Lo stesso numero di punti del Romagnano (95) non basta per centrare la prima vittoria.

Bettini e Cerri a muro nel secondo set

Nonostante sia stata la partita con il gioco migliore da inizio campionato, arriva l'ennesimo KO consecutivo per le marudesi contro le avversarie di Romagnano.

Rebecca Bettini e compagne devono dare una svolta alla stagione: dopo tre ko di fila serve una vittoria per raddrizzare la classifica e riprendere morale

Dopo le tre sconfitte iniziali le nerofucsia hanno bisogno di un successo: «Battuta e approccio alla gara sono fondamentali».

Giulia Palandrani ha offerto un buon rendimento partendo dalla panchina, ma non è stato sufficiente alla Tomolpack per tornare da Chieri con la vittoria: il terzo ko preoccupa Vassallo

Le “pantere” sprecano un vantaggio di due set a uno e cedono al tie break a Chieri.