Cecilia Ricciardi

Cecilia Ricciardi, classe 1996 e 175cm di altezza, completa la coppia dei registi per la futura Tomolpack Marudo.

Un attacco della centrale Maria Chiara D’Adamo

La Tomolpack mette a segno il secondo colpo nella costruzione del nuovo roster aggiungendo centimetri e fisicità alla squadra.

Lucrezia Rossi

Il primo nome nuovo per la regia della Tomolpack Marudo è quello di Lucrezia Rossi.

Rebecca Bettini, 21 anni in agosto

Il presidente Fioretti pensa al ripescaggio.

Della Penna

Mezzo secolo di pallavolo nel curriculum e la serenità di un "sì" detto soprattutto per amicizia e stima reciproche.

La Tomolpack Marudo è lieta di annunciare di aver assegnato la guida della prima squadra all’esperienza di Andrea Della Penna.

Il coach milanese festeggia proprio quest’anno i 50 anni della sua importante carriera iniziata nel 1969; un mezzo secolo sui campi di pallavolo segnato da tanto duro lavoro ma anche da tante soddisfazioni: infatti oltre ad aver conquistato decine di titoli a livello provinciale e regionale, ha partecipato a 5 finali nazionali con la sua SGEAM Rozzano, conquistando 2 bronzi, 1 argento ed un oro.

Andrea, classe 1951, nella sua lunga carriera ha condotto diverse atlete verso la pallavolo di alto livello, trovandosi quest’ultime a giocare in nazionale juniores ed in Serie A.

Della Penna ha inoltre allenato in tutti i campionati di serie, dalla terza divisione fino a giocarsi i play off promozione per la Serie A.

Anche a livello federale l’esperto coach vanta un curriculum di tutto rispetto, avendo collaborato con il professor Pittera con la nazionale maschile che poi venne denominata il Gabbiano D’Argento; degna di nota inoltre l’attività di selezionatore della Lombardia per la nazionale femminile, responsabile CQR Lombardia e docente provinciale e regionale.

La formazione marudese potrà contare quindi su un esperto e preparatissimo allenatore, già al lavoro da qualche giorno per definire il roster di Tomolpack Marudo della prossima stagione.

 

E' NATA COSTANZA, FIGLIA DELLA NOSTRA SIMONA TULONE E SALVATORE DI MARI.

Gaia Ferrigno e compagne hanno salutato con onore la Serie B2

Bel gesto delle nerofucsia a fine partita: donano una rosa alle giocatrici avversarie per celebrare la loro promozione.

Capitan Claudia Stringhi

Stasera (ore 21) a Marudo la sfida con la capolista per le già retrocesse nerofucsia.

Federico Bonini è arrabbiato per i troppi errori commessi nel tie break

Bonini unisce delusione a rabbia: «Potevo accettare il fatto di retrocedere, ma non è ammissibile regalare metà set alle avversarie».

iulia Palandrani è concentrata sull’obiettivo salvezza della Tomolpack

Nella corsa salvezza conterà anche la sfida tra Induno Olona e Lingotto Torino, ma Palandrani avverte: «Meglio pensarci solo alla fine della partita, prima dobbiamo vincere contro il Busto Arsizio».

Il coach Federico Bonini dà indicazioni a Rebecca Bettini, che ha messo la sua firma sull’ultimo attacco vincente delle marudesi

La splendida prestazione è comunque un’iniezione di fiducia nella volata salvezza.